Come lavare il tuo piumone in lavatrice

Come lavare il piumone in lavatrice.

Di Giuseppe Sgambati.

Vuoi lavare il Tuo piumone in lavatrice perché non ce la fai più a portarlo in lavanderia a secco, pagare e ritirare un piumone che non sa nè di detersivo, né di ammorbidente e di conseguenza sembra non essere stato lavato ?

Sei stufa di spendere ogni volta almeno 20 euro e avere l’impressione che tutto abbia fatto la tua lavanderia a secco di fiducia, tranne che lavare il tuo piumone ?

Perché continuare a pagare per un servizio che tra le altre cose non ti piace nemmeno ?

Ma vediamo insieme come sia possibile lavare il tuo piumone in lavatrice. 

Come lavarlo il tuo piumone in lavatrice

1. LAVAGGIO NELLA LAVATRICE DI CASA.

Lavare il tuo piumone nella lavatrice di casa è sicuramente la prima idea che ti passa per la testa. 

La prima domanda che però devi porti è : quanto è grande il cestello della tua lavatrice ??

Calcola che un piumone matrimoniale per essere lavato in maniera soddisfacente necessita di un cestello almeno di 12 kg . 

Incastrare il piumone con forza [ anche se non entra ] sicuramente non è la migliore delle scelte che tu possa compiere per due semplici motivi :

Non avendo spazio a sufficienza Il tuo  piumone non viene lavato bene e noterai appena terminata la lavatrice che in alcune parti il piumone risulta addirittura asciutto;

 – La tua lavatrice potrebbe rompersi. Un piumone pieno d’acqua può arrivare a pesare centinaia di kg. Le lavatrici domestiche non sono progettate per tenere dei pesi così elevati.

 

2. LAVAGGIO NELLE LAVANDERIE SELF SERVICE.

Se non hai una lavatrice di almeno 12 kg, ti sconsiglio vivamente di metterci il piumone dentro, per i motivi che ti ho elencato sopra. 

Se vuoi lavare in acqua il tuo piumone , devi rivolgerti ad una lavanderia Self service come le mie. Ho realizzato anche un video sotto dove ti mostro come è semplice. 

Nelle lavanderie Self service trovi delle lavatrici belle grosse che ti permetteranno di lavare il tuo piumone in maniera soddisfacente. 

Nelle mie lavanderie ad esempio puoi trovare sia lavatrice da 14 kg che da 20 kg

Nelle mie lavanderie puoi addirittura utilizzare il tuo detersivo preferito, portato da casa, in maniera da lavare il tuo piumone e portarlo a casa con l’odore dell’ammorbidente che a te tanto piace. 

3. COME ASCIUGARE IL TUO PIUMONE.

Per asciugare il tuo piumone hai due possibilità. 

Una volta che il piumone terminerà di lavare, dalla lavatrice il piumone uscirà bello strizzato, puoi decidere di asciugarlo in asciugatrice come puoi vedere nel video sotto, oppure se hai spazio e tempo, puoi metterlo al sole a casa tua, magari su uno stendi biancheria oppure su delle sedie.

Qui sotto trovi il video che ho realizzato insieme alla mia ragazza nel quale ti mostro come laviamo e asciughiamo il piumone in soli 50 minuti.

Play Video

Cosa dicono i miei clienti .