lavare piumini in lavatrice

Lavare piumini in lavatrice. I 3 errori da evitare assolutamente.

Lavare i piumini in lavatrice a casa tua e non farli ammassare in tante palline.

Indice:

27 Views

Lavare i piumini in lavatrice risulta da sempre, difficile e complicato, se non fosse altro per tutte le false credenze che ci sono in giro.

C’è chi sostiene che i piumini in lavatrice si rovinano, c’è chi sostiene invece che le palline da tennis facilitano il lavoro quando lavi i giubbini di piuma d’oca, chi invece sostiene che vanno lavati a secco.

Il Consiglio che mi sento di darti è semplicemente di non ascoltare nessuno se non persone che realmente hanno lavato i giubbini di piuma d’oca e possono farti vedere il risultato, non ti fidare quindi di colui che dice:” la mia amica mi ha detto… mia zia li ha rovinati …ecc ecc”.

Per lavare i GIUBBINI DI PIUMA D’OCA ci sono diversi metodi. Io personalmente ormai li lavo da 6 anni in lavatrice e posso dire che non ho mai riscontrato problema alcuno. Dalla mia esperienza personale nelle mie lavanderie, posso dire che ci sono alcune azioni che andrebbero evitate assolutamente. 

Per non rischiare di compromettere i tuoi piumini, sono 3 gli errori da evitare, vediamoli insieme:

Lavare i tuoi piumini in lavatrice:
Errore n. 1 - Non utilizzare lavaggi delicati.

Quando decidi di lavare piumini in lavatrice, utilizza lavaggi che abbiamo una centrifuga abbastanza alta. 

Infatti se utilizzi lavaggi delicati, delicata sarà anche la centrifuga.

Di conseguenza rimarrà un sacco di acqua all’interno delle piume e quindi indipendentemente dal modo in cui asciugherai i giubbini ( asciugatrice o sole ) impiegherai molto tempo per farli asciugare e tornare voluminosi.

Lavare i tuoi piumini in lavatrice:
Errore n. 2 - Asciugare sulle grucce i tuoi piumini.

L’errore più comune che in molti fanno, dopo aver lavato in lavatrice i piumini d’oca, è di metterli sulle grucce e poi tenerli al sole per asciugarli.

Quando la piuma è bagnata tende ad ammassarsi in tante piccole palline; queste palline essendo pesanti, per effetto della forza di gravità tenderanno a scendere e ad ammassarsi tutte nello stesso posto. 

Se decidi di asciugarli al sole,  metti i tuoi piumini bagnati su di uno stendino in maniera orizzontale e non verticale sulle grucce. Il mio consiglio è quello di asciugarli nell’asciugatrice. 

Se non disponi di un’asciugatrice a casa, puoi sempre venire in una delle mie 3 lavanderie a gettoni. Clicca qui per scoprire dove sono.

Lavare i tuoi piumini in lavatrice:
Errore n. 3 - Evita le palline da tennis.

Altra convinzione popolare è quella di usare le palline da tennis sia durante il lavaggio che durante l’asciugatura dei piumini. 

In molti sostengono che le palline sbattendo nel cestello, sia della lavatrice che dell’asciugatrice, impediscono alla piuma di attaccarsi. 

La piuma a contatto con l’acqua, essendo materiale organico, tenderà ad unirsi  con e senza le  palline da tennis. Quindi evita assolutamente le palline se ci tieni alla integrità della tua lavatrice e asciugatrice.

 

Questi sono I 3 errori da evitare ASSOLUTAMENTE quando decidi di lavare i tuoi piumini in lavatrice.

Eccoti il video su come lavare i piumini in lavatrice.

Play Video

Cosa dicono i miei clienti .

Condividi articolo.

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter