piuma d'oca ammassata

I 3 MOTIVI CHE FANNO AMMASSARE LA PIUMA D'OCA DELLE TUE GIACCHE INVERNALI.

Evita di farle rimanere in tante palline.

Le giacche di piuma d’oca sono un capo molto delicato da lavare. La maggior parte quindi si affida alla lavanderia a secco di fiducia. Ma sei proprio convinta di non poterli fare in acqua ?

 

Hai paura che le piume a contatto con l’acqua possano unirsi e creare tante piccole palline? Temi di non poter più recuperare il volume e la morbidezza del tuo giubbino o quello di tuo marito ?

In questi 7 anni di attività ne ho sentite di tutti i colori… è arrivato il momento di fare chiarezza. Dimmi quante volte hai cacciato dalla lavatrici il giubbino di tuo marito o di tuo figlio ed è uscito ammassato in tante palline ?

Quante volte hai dovuto chiamare tua madre e pregarle di darti una soluzione prima che tuo figlio/marito iniziasse a sbraitare perchè il giubbino che tanto gli piace ha fatto una brutta fine ?

Sono sicuro che qualcuno l’avrai anche buttato perché pensavi di aver fatto un guaio in lavatrice [ ne sono sicuro, a me puoi dirlo]. Dopo giornate intere al sole ad asciugare la tua giacca di piuma aveva sempre quell’odore non piacevole ? Oppure per velocizzare il processo di asciugatura ti sei armata di phon per i capelli e ti sei messa ad asciugarlo ??

Vediamo insieme quali sono i 3 motivi che fanno ammassare le piume della tua giacca invernale :

  • Utilizzo di lavaggi delicati in lavatrice.

L’ errore più comune che viene commesso è quello di utilizzare lavaggi delicati in lavatrice. Infatti per paura di rovinare le giacche di piuma, si tende ad utilizzare lavaggi a freddo e delicati.  Per lavare le giacche di piuma, bisogna utilizzare lavaggi con acqua tiepida o calda in base al livello di sporcizia delle tue giacche di piuma .

  • Utilizzo di una centrifuga delicata.

Secondo errore anch’esso molto comune è quello di non centrifugare le giacche di piuma. Infatti temendo che le piume si ammassino in maniera irremediabile, si tende a utilizzare una centrifuga non aggressiva o addirittura si evita di farla. Questo comporta una maggiore quantità di acqua all’interno delle piume, e quindi una maggiore necessità di tempo per l’asciugatura. Io quando lavo le mie giacche di piuma, faccio fare sempre almeno 3 cicli di strizzatura extra, in maniera da togliere più acqua è possibile dalle piume e accorciare drasticamente i tempi i asciugatura.

  • La piuma è un materiale organico.

La piuma è un materiale organica e quindi a contatta con l’acqua tenderà sempre ad ammassarsi in tante palline. In molti pensano di risolvere il problema usando palline da tennis. Dopo 7 anni di attività, ti posso garantire che le palline da tennis non servono a nulla. E’ un pò come lavare il tuo cane e il tuo gatto, a contatto con l’acqua, il pelo tenderà ad uniformarsi ed unirsi.

Qui sotto puoi trovare un video che ho realizzato, dove mostro come lavare le mie giacche di piuma d'oca.

Play Video

Cosa dicono i miei clienti .