COME LAVARE CUSCINI DI LANA

50 minuti bastano per lavare i tuoi cuscini di lana.

In soli 50 minuti e usando anche i tuoi detersivi preferiti.

I cuscini di lana nonostante l’avvento delle fibre sintetiche restano sempre un capo molto utilizzato, infatti chi non ha in casa almeno un paio di cuscini di lana? Visto il loro utilizzo giornaliero, i cuscini di lana necessitano almeno un paio di volte all’anno di essere lavati. Infatti la lana più degli altri tessuti, per la sua conformazione, è ostaggio degli acari della polvere i quali causano forti allergie nei soggetti che ne soffrono.

Asma, rinite allergica e in alcuni casi tosse secca, prurito e dermatite. Sono questi i sintomi dell’allergia agli acari della polvere. I sintomi sono soprattutto respiratori (rinite e o asma) ma in rari casi possono presentarsi anche reazioni cutanee o sintomi come arrossamento e gonfiore agli occhi, lacrimazione, fastidio alla luce, debolezza; più frequente sono i sintomi quali prurito al naso, al palato e alla gola. A livello cutaneo possono manifestarsi arrossamenti, eruzioni e dermatiti come l’eczema atopico.

Molti sono i soggetti allergici che lamentano arrossamento cutaneo e prurito soprattutto localizzato a livello del cuoio capelluto e sugli arti. Da uno studio condotto nel 2011 in Gran Bretagna da parte di studiosi del National Healt Service nell’ ospedale St. Bartholomew di Londra, è emerso che il nostro caro cuscino, che usiamo per dormire ogni notte, dopo 2 anni diventa un ricettacolo di acari della polvere e batteri.

Lo studio è stato diretto dal dal dottor Art Tucker e pubblicato dal “Daily Mail”. Quindi vediamo insieme come possiamo lavarlo. Come al solito i miei consigli sono frutto dalla mia esperienza diretta (oramai da 7 anni) nelle mie lavanderie self service ( https://www.lavaasciuga.com/dove-siamo/ ). Inoltre sotto trovi anche un video che ho realizzato io personalmente dove puoi vedere quello che ti sto per dire.

  • Quanto spendo per lavarlo ?

Per lavare i miei cuscini di lana ? Ho usato una lavatrice da 14 kg dal valore di 6 euro.

  • Quanto ho speso per asciugarle ?

Per asciugare ho utilizzato un’ asciugatrice da 14 kg, dove per ogni 12 minuti di asciugatura avrei pagato 1.50 euro. Per asciugarle al 100% ho dovuto fare 3 cicli, spendendo in tutto 4.50 euro.

  • Come lavare i cuscini di lana.

Per lavare i tuoi cuscini di lana non esiste rimedio migliore dell’acqua, quindi io ti consiglio di lavarli in lavatrice senza nessuna paura. La prima cosa che devi fare è assicurarti che la federa del tuo cuscino sia resistente. La forza della centrifuga potrebbe aprire la cerniera della tua federa e disperdere la lana nel cestello. Un piccolo trucco può essere quello di dare due punti di cucitura alla cerniera in maniera da renderla più forte e resistente. In base alla dimensione della tua lavatrice, scegli quanti cuscini di lana inserire nel cestello

La scelta del tipo di lavaggio (come puoi vedere nel video sotto che ho realizzato) deve cadere su lavaggi delicati o su lavaggi con acqua fredda. Evita tassativamente l’acqua calda, potresti rovinare irreparabilmente i tuoi cuscini di lana. Conviene scegliere lavaggi delicati perché anche la centrifuga non deve essere troppo forte.

  • Come asciugare i cuscini di lana.

Vuoi sapere il miglior modo di asciugare i tuoi cuscini di lana? Per me è senza ombra di dubbio l’asciugatrice. L’aria calda emanata da quest’ultima renderà la lana soffice e voluminosa allo stesso tempo, regalandoti una bella sensazione di pulito.

Ad esempio, come vedrai nel video sotto, le asciugatrici presenti nei miei negozi impiegano 40 minuti per asciugarla al 100%. Utilizzando l’asciugatrice eviti di mettere al sole i cuscini di lana; sole che se troppo forte renderà secca la lana e non ti garantirà la morbidezza che si ottiene utilizzando l’asciugatrice. Sotto trovi il video realizzato da me, dove puoi vedere con i tuoi occhi i risultati.

ECCO SOTTO IL VIDEO CHE HO REALIZZATO.

Play Video

Cosa dicono i miei clienti .