ECCO COME LAVARE LA COPERTA DI LANA.


coperta di lana

Chi ha detto che non si può lavare la coperta di lana  in lavatrice? Dopo sette anni ormai di esperienza nel settore delle lavanderie ne ho sentite di tutti i colori. C’è chi sostiene che la lana tende a infeltrirsi a contatto con l’acqua e chi invece pensa che si rimpicciolisca una volta messa in lavatrice.

 

…. E tu in che metodo usi per lavare la tua coperta di lana? Lavatrice? Vasca da bagno? Bacinella Grande? O ti rivolgi alla tua lavanderia di fiducia?

Io come al solito seguo la mia strada, ascolto tutti ma poi faccio come meglio credo, quindi ti mostrerò come lavo da 6 anni la mia coperta di lana.

Io tra fra le tante opzioni preferisco di gran lunga lavare la coperta di lana in lavatrice.

 

COME LAVARE LA COPERTA.

Io come puoi vedere da questo breve video, le lavo nelle mie lavanderie self service e non faccio altro che caricare le coperte in lavatrice ( io uso quella da 14 kg in maniera che posso lavarne 2 contemporaneamente); utilizzo poi un detersivo specifico per la lana, scelgo una temperatura massimo di 30 gradi o un lavaggio delicato (dipende dalle impostazioni della tua lavatrice) e premo start.

 

Come puoi vedere dopo appena 26 minuti di lavaggio le coperte risultano pulite e profumate. Adesso non mi resta che asciugarle.

 

COME ASCIUGARE LA COPERTA.

Anche per asciugare la coperta di lana esistono svariate opzioni. Io sicuramente escluderei a priori il sole, soprattutto quello forte, quello estivo per intenderci. Il sole forte non fa altro che seccare la tua coperta di lana, privandola di tutta la morbidezza che la caratterizza.

Quindi se proprio ami il sole il consiglio è quello di evitare orari in cui il sole è bello forte, e preferire le ore fresche ( prima mattina o tarda serata).

Io invece asciugo la mia coperta di lana nelle mie lavanderie self service utilizzando l’asciugatrice (spero che venga santificato chi, quel giorno, ha inventato l’asciugatrice). Il calore che emana quest’ultima, dà alla mia coperta di lana una morbidezza unica. Amo lavarle un paio d’ore prima di utilizzarle in maniera da godermi il profumo e soprattutto la sofficità della coperta.

Bastano solo 25 minuti e le coperte, come puoi vedere dal video sotto, tornano asciutte e profumate.

Come hai potuto vedere, a lavare la coperta di lana in acqua non si corre nessun pericolo. La comodità di poterla lavare e asciugare in soli 50 minuti poi, non ha prezzo.

Con i ritmi della vita frenetica, mai mi sognerei di utilizzare la vasca da bagno o peggio ancora bacinelle….

Se anche tu vuoi lavare e asciugare la tua coperta di lana in soli 50 minuti, clicca sul link che segue per scoprire dove sono le mie lavanderie self service.

Ti aspetto Giuseppe.